Il cibo come medicina.
Ottieni i vantaggi del digiuno con un Protocollo sicuro e testato

Il cibo come medicina.
Ottieni i vantaggi del digiuno con un Protocollo sicuro e testato

Chi è adatto a ProLon?

ProLon è una dieta ipocalorica.
Non iniziare se:

Sei allergico alla frutta a guscio (macadamia, anacardi, mandorle, noci di pecan), soia, avena, sesamo, sedano e sedano rapa o al nichel.
Sei incinta o in fase di allattamento.
Hai restrizioni dietetiche o febbre, tosse, diarrea o segni di un’infezione attiva.

Sei sottopeso o se ricadi in una delle categorie sotto elencate:

da 150 cm a 158 cm e pesi meno di 45,5kg
da 159 cm a 163 cm e pesi meno di 47,7 kg
da 164 cm a 170 cm e pesi meno di 52,2 kg
da 171 cm a 179 cm e pesi meno di 56,7 kg
da 180 cm a 183 cm e pesi meno di 61,3 kg
da 184 cm a 193 cm e pesi meno di 68 kg

Poiché ProLon è una dieta ipocalorica, si prega di evitare quanto segue durante i 5 giorni del programma:

  • Qualsiasi esercizio o attività faticosa che può consumare un alto livello di calorie.
  • Ambienti con temperature estreme come vasche idromassaggio e saune, o percorrendo lunghe distanze sotto forte esposizione al sole o al caldo.
  • Si prega di interrompere il prodotto in caso di comparsa di sintomi di reazione allergiche come eruzioni cutanee, alterazioni della voce, gonfiore o febbre poiché ProLon è un programma a base di alimenti.
  • Se ti senti leggero o debole, dovresti mangiare qualcosa o bere succo o consumare una bevanda con lo zucchero.

Come azienda dedicata alla tua salute, offriamo una consulenza gratuita con un biologo nutrizionista, prima, durante e dopo utilizzo di ProLon.

I nostri nutrizionisti sono a completa disposizione.

Chi può fare Prolon?

Regole da seguire durante i 5 giorni di ProLon:

1. Occorre attenersi strettamente alla composizione dei singoli day come indicato nella DIET CARD;
2. Non aggiungere alimenti, bevande o condimenti al di fuori di quanto previsto dal kit, fatta eccezione per l’acqua;
3. E’ possibile variare l’ordine con cui consumare le componenti previste nel giorno di riferimento senza tuttavia modificarne la distribuzione da un giorno all’altro;


Si raccomanda fortemente di consumare un’abbondante quota di acqua in ogni giorno di ProLon, anche leggermente frizzante se gradita.

Il protocollo Prolon contiene 66 componenti diverse, quasi interamente vegetali.
All’interno della confezione vi sono barrette, zuppe, bevande, infusi, tisane, snacks ed integratori, tutti realizzati e finalizzati a massimizzare gli effetti e i benefici di una simulazione del digiuno, pur fornendo macro e micronutrienti e minimizzando il senso di fame e i rischi derivanti dalla restrizione calorica

Possibili effetti indesiderati

Mal di testa, stanchezza, spossatezza, lievi dolori muscolari, sensazione di fame.
È sconsigliabile abbinare la DMD a docce molto calde e prolungate, né a saune. Sconsigliata l’attività fisica intensa e il nuoto. Evitare di sottoporsi alla guida di veicoli per tratte molto lunghe.

Avvertenze

Se ha più di 70 anni e meno di 18anni, se hai una malattia diagnosticata o ha una prescrizione per diabete, cancro, malattie cardiovascolari, epatiche o renali o altre malattie croniche, non usare ProLon senza l’approvazione e la supervisione di un medico.
Inoltre, se hai segni di un’infezione, ti consigliamo di acquistare ProLon per consumarlo solo dopo che i sintomi si sono risolti.
Non consumare ProLon in caso di allergia alle noci o ad altri ingredienti del prodotto o in caso di sottopeso, gravidanza o allattamento.